Vai direttamente ai contenuti

Home > Neopatentati cat. ’B’

Neopatentati cat. ’B’

Dal 9 Febbraio 2011 sono entrate in vigore le nuove limitazioni per i neopatentati previste dalla legge n░ 120 del 29 Luglio 2010 che ha modificato l’articolo 117 del nuovo Codice della Strada.

Per il primo anno dal rilascio della patente źB╗ non si possono guidare automobili con una potenza specifica (riferita alla tara) superiore a 55 kW per tonnellata.

Un ulteriore tetto Ŕ imposto ai veicoli della categoria M1 (per il trasporto di persone fino 8 posti) la cui potenza massima non pu˛ superare i 70 kW (circa 95 cv).

La norma riguarda solo chi consegue la licenza di guida a partire dal 9 Febbraio 2011 (vale la data dell’esame).

Chi ha avuto problemi di droga con la giustizia dovrÓ per˛ rispettare la limitazione per tre anni anzichÚ uno.

L’art. 117 ribadisce inoltre, per i primi tre anni di guida, il divieto di superare la velocitÓ massima di 100 km/h in autostrada e di 90 km/h sulle strade extra urbane.

Verifica, digitando il numero di targa, se un neopatentato Ŕ autorizzato alla guida di un veicolo.

E anche possibile verificare il dato direttamente dalla carta di circolazione se emessa dal 04/10/2007, negli altri casi consultare la tabella.